Solitudo/Magnitudo

di Q.

Esiste un’altra solitudine
senza conoscere la quale in molti muoiono –
non la provoca la brama di un amico
nè le circostanze della sorte

bensì piuttosto è la natura, a volte,
altre volte a causa del pensiero
e coloro ai quali può accadere
son più ricchi di quanto dichiarato
dai soli numeri mortali. *

(Ed essi incorreranno
nella piena, e ancora la bufera
e la sventura estrema:
la terra, l’acqua, la tremenda
superficie, il cuore che tuona
un assoluto desiderio. **)

* Emily Dickinson, trad. ex novo
** da Image of the engine, George Oppen, trad.ex novo

Annunci